Cos’è un Exanthem?

Un esantema è un’eruzione cutanea che copre la maggior parte o tutto il corpo. È una complicanza rara negli adulti, ma abbastanza comune nei neonati e nei bambini piccoli. Molte condizioni diverse possono scatenare un esantema, incluse infezioni virali, infezioni batteriche, reazioni avverse al farmaco e risposte anormali del sistema immunitario. La presentazione e i sintomi dell’eruzione dipendono dalla causa sottostante, ma molti esanti causano prurito o macchie piatte e chiazzate di pelle rossa. Generalmente le eruzioni vanno via una volta che la causa viene curata o il virus fa il suo corso, ma un pediatra può suggerire lozioni speciali o unguenti topici per facilitare i sintomi nel frattempo.

Le cause comuni di un esantema includono la varicella, il morbillo e l’influenza virale. Quasi tutte le infezioni batteriche diffuse possono portare a una grave eruzione cutanea in un bambino molto piccolo, tra cui stafilococco e streptococco. Un bambino potrebbe anche soffrire di una reazione allergica a un farmaco topico o orale o un particolare tipo di lozione. Occasionalmente, un grave disordine autoimmune è responsabile per gli esanti. In alcuni casi, un’eruzione cutanea può anche apparire senza una causa riconoscibile.

La maggior parte degli exanthems sono preceduti da altri sintomi della malattia sottostante. Le infezioni virali, ad esempio, spesso causano febbre, affaticamento, dolori articolari e muscolari e perdita di appetito prima che compaiano le eruzioni cutanee. Un bambino può essere estremamente irritabile o particolarmente letargico quando insorge una malattia. Quando si sviluppa un esantema, spesso copre quasi tutta la pelle del bambino. I rossori e gli urti sono generalmente più concentrati sul busto, sulle natiche, sulle braccia e sulle gambe rispetto a mani, piedi e viso.

È importante visitare un pediatra ogni volta che si sviluppano esantema a livello del corpo e altri sintomi per determinare il miglior corso di trattamento. Di solito un medico può determinare la causa in base ai sintomi fisici del bambino. In alcuni casi potrebbe essere necessario raccogliere e testare campioni di sangue o di tessuto cutaneo per confermare la diagnosi.

Molte malattie virali dell’infanzia non rispondono bene alle cure mediche. I medici incoraggiano semplicemente i genitori a garantire che i loro figli ricevano un sacco di riposo e liquidi fino a quando le infezioni non si risolvono. Gli antibiotici orali sono di solito efficaci nell’accelerare la fase di guarigione di un’infezione batterica, e l’interruzione o il cambiamento dei farmaci interrompono rapidamente le reazioni correlate alla droga. Se l’esantema è pruriginoso e irritante, un pediatra può fornire un unguento antistaminico topico o raccomandare una lozione calamina da banco. La maggior parte degli exanthems scompare in circa due settimane senza causare danni permanenti alla pelle o problemi di salute persistenti.